ELBAMAN 2016 - XII EDIZIONE

"Promotional video"

LE GARE

Dove andiamo a correre domenica ?

GALLERIA FOTO

Guarda una collezione delle foto dei nostri atleti !

IRONMAN

Tutti i nostri Ironmen !

TESSERATI CON NOI !

Campagna tesseramenti 2016.

1 settembre 2012

SARNICO, ASPETTANDO ZOFINGEN

In attesa della disputa nel weekend prossimo del duathlon di Zofingen, valido come Campionato Mondiale di lunga distanza e che vede al via due nostri alfieri (Fumagalli e Bonfanti), un breve report dal Triathlon di Sarnico (Olimpico - no draft) che si e' disputato lo scorso weekend e, precisamente, domenica 26 agosto.

Gara già molto dura sia nella frazione ciclistica (con una salita di 8km al 9% medio) e nella corsa a piedi molto ondulata, la giornata è stata contraddistinta da un caldo afoso opprimente mettendo a dura prova i circa 650 atleti iscritti.

Per Aethalia Triathlon erano presenti ben 4 atleti.
Partendo dalle notizie "negative" da registrare purtroppo il ritiro dopo la frazione bike di Amanda Wu che ha preferito non soffocare nel forno di Sarnico per proseguire regolarmente il suo allenamento in vista di Elbaman73 senza intoppi.
Tra gli uomini ben due debutti assoluti sulla distanza dopo aver "assaggiato" il triathlon partecipando a qualche Sprint.
Abbiamo cosi Matteo Alberti, lecchese, che ha testato la forma in vista di Elbaman73 e ha portato a termine una ottima prova nel tempo di 3h14'22" con una gara regolare che lo ha portato al 311° posto assoluto.
Altro debuttante il fratello del Presidente Riccardo Scotti che, vinte tutte le paure e indecisioni, ha portato a termine la prova oltre le sue aspettative nel tempo di 3h20'05" con una buona prova di corsa che gli ha fatto rimontare una 40ina di posizioni portandolo al 362° posto assoluto.
Infine, ovviamente, con moglie e fratello in gara, non poteva mancare Marco Scotti che, mettendo a frutto l'esperienza, pur in una giornata non facile, ha chiuso in un ottimo tempo di 2h45'26" al 64° posto assoluto, da segnalare il 35° split nella frazione podistica. Sotto Marco alla partenza dell'ultima frazione.

ASD AETHALIA TRIATHLON